Notizie
Archivio
 
27/10/2008

Questa combinazione non si lascia scappare alcun metallo!


Nel settore della lavorazione della plastica, il rispetto della tutela ambientale e le considerazioni di tipo finanziario sono motivi a supporto dell'utilizzo di granulato in qualità industriale (rigenerato, macinato) che spesso presenta contaminazioni, seppur ridotte, con sostanze estranee, quali per esempio particelle metalliche. In funzione del sistema di produzione utilizzato, tale fattore è spesso causa di un'interuzzione di macchina indesiderata.

Concepita appositamente per l'industria dei materiali plastici, la combinazione di apparecchiature offerta da S+S coniuga in sé i vantaggi dei separatori magnetici e dei separatori di metalli induttivi. Tale combinazione costituisce una soluzione ottima per la separazione di particelle metalliche magnetiche e non magnetiche.
 Granulat_Metall
Plastiche rigenerate (merci industriali) con impurità metalliche

 

 Safemag_protector
Safemag e Protector in combinazione
La combinazione del deferrizzatore magnetico SAFEMAG e del separatore di metalli PROTECTOR protegge gli utensili da danneggiamenti, riduce le quote di scarto e aumenta la durata di funzionamento delle macchine. Le perdite di materiale sono minimizzate.

In una prima fase, il SAFEMAG è in grado di eliminare anche la polvere ferrosa e le particelle di acciaio nobile scarsamente magnetizzate dal flusso di prodotto trasportato grazie alla sua estrema forza, derivante dall'utilizzo di materiale magnetico al neodimio. L’accuratezza della fase preliminare riduce la necessità di intervento del PROTECTOR e quindi anche le perdite di materiale. Dopo il SAFEMAG, il PROTECTOR rileva e separa tutti i metalli residui non magnetici con sicurezza.