Notizie
Archivio
 
16/04/2014

Ispezione di materiali sia alti che sottili con il nuovo RAYCON


RAYCON 130-240

Durante la fiera Interpack 2014, presso il padiglione 13, stand A90, l’attenzione dell’azienda S+S Separation and Sorting Technology GmbH sarà concentrata sul nuovo RAYCON 130/240. Questo prodotto rispecchia appieno le nuove tendenze del mercato poiché sempre più produttori dell’industria alimentare, per soddisfare al meglio le crescenti aspettative del consumatore e rispettare le disposizioni di legge sulla sicurezza alimentare, si affidano alla tecnologia a raggi-X.

 

La tecnologia digitale a raggi-X, utilizzata dal nuovo RAYCON per ispezionare i prodotti, è sicuramente il metodo più sicuro per il rilevamento nella merce di corpi estranei come metalli magnetici e non magnetici, vetro, ceramica, pietre, ossa e diversi tipi di plastica. Un altro grande vantaggio del prodotto RAYCON è che può ispezionare, senza alcun problema, anche prodotti confezionati in involucri di alluminio o di pellicola metallica. Inoltre questo macchinario riesce contemporaneamente a rilevare alcune imperfezioni come la rottura, la deformazione, le agglutinazioni, la presenza di aria, il sovrappeso e il sottopeso del prodotto stesso.

 

L’highlight della fiera: RAYCON 130/240

RAYCON 130/240, che verrà presentato per la prima volta proprio durante l’Intepack 2014, è adatto all’ispezione di materiali sia alti che sottili, come Tetra Pak, buste, vasetti dello yogurt, ecc.. Grazie ad una applicazione, può essere memorizzata l’altezza di ogni prodotto. Nel caso di cambio del prodotto, la fonte a raggi-X riavvia automaticamente la posizione inizialmente salvata. In questo modo vengono facilitate le manovre e ridotti i tempi di set up. Tutti gli altri provati vantaggi dei sistemi di separazione RAYCON (facilità di utilizzo, tecnologia a raggi-X super affidabile, bobine di rilevamento ad alta frequenza, a seconda delle esigenze del cliente), sono naturalmente incluse in questo nuovo prodotto.

 

Durante la fiera Interpack, che si terrà a Dusseldorf dall’ 8 al 14 maggio 2014, la S+S sarà lieta di presentare, oltre al nuovo RAYCON 130/240, anche altri macchinari di rilevamento adatti al settore alimentare e a quello dell’imballaggio. 

 

Ulteriori informazioni sulla partecipazione di S+S alla Intepack 2014, e sui prodotti esposti, sono disponibili sul sito  interpack.sesotec.com.